Natale, sempre

Cari lettori e lettrici,
è quasi natale, e qui a Milano si respira già aria di festa
Passeggiavo assorto per Corso Garibaldi, oggi pomeriggio, mentre notavo le luci delle vetrine dei negozi e ricambiavo gli sguardi delle persone introno a me.

Certo, sappiamo tutti come questi anni non siano esattamente i migliori dal punto di vista economico, e per attitudine personale, non mi piace far finta di nulla.

Ma in questo periodo dell’anno, mi piace poter porre l’accento su qualcosa che credo ci riguardi tutti: la passione. La passione è un’attitudine che ci accompagna nelle ore più buie dei nostri giorni, in grado di accendere quella “luce” speciale che è l’inventiva, sale della nostra vita lavorativa e privata.

Se queste parole possono sembrare frasi fatte, o ancora semplici appunti presi dal quaderno personale di una persona particolarmente entusiasta del suo lavoro, bhe… posso dirvi che non è del tutto sbagliata.

Passione è la parola d’ordine alla base del metodo di lavoro e di ricerca di Seeyaroud.
La nostra azienda non solo fa della passione un vero e proprio modus operandi lavorativo, ma anzi, si basa sulle passioni degli altri per crescere e fornire un servizio a chiunque viva la nostra splendida città.

Image uploaded from iOS

 

Passione è ciò che spinge qualcuno a creare qualcosa... Passione è il gesto artistico di crede anche solo per un momento di poter migliorare la collettività donando ad essa le sue idee ed il suo tempo. Un servizio nel vero senso della parola.

In questo senso, negli uffici di Seeyaround, è sempre natale. Cerchiamo di lavorare affinché voi tutti possiate condividere momenti pieni di significato e di magia tutto l’anno.

E, lasciatemelo dire, cerchiamo di insegnare il valore della cultura non solo tramite parole vuote o lontane, ma bensì tramite esperienze quotidiane di incontro e condivisione, due concetti estremamente cari al nostro tempo.

Vi avevo lasciato con una promessa, e non me ne sono scordato… Solo credo ora sia tempo, più che di bilanci, di auguri sinceri e sentiti.

Quindi auguri, cari lettori… e “fate della vostra vita un’opera d’arte“.

(Fonte foto: Matteo Oreglio)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s