Persone

Il 2017 è arrivato, ed in questi primi giorni dell’anno, tornato al lavoro, penso a cosa questo straordinario anno ci porterà. Credo sia lecito definirlo già straordinario, anche se solamente in potenza, perché le parole ci guidano e ci aiutano a vedere il sole scendere all’orizzonte. Lo stesso sole che ora vedo tramontare dall’ufficio, e che mi convince ancora di più a credere nell’aggettivo appena usato.

L’anno appena conclusosi ha visto nascere Seeyaround, e lentamente affermarsi come realtà stabile, utile e nuova nel panorama milanese. Sono fiero di questa azienda, dei suoi valori e della ventata di novità che ha portato. Sono fiero dei miei collaboratori, sono fiero di Milano, e sono fiero delle idee che tutti i giorni nascono, in questi uffici.

Ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza le persone, cuore pulsante di questa azienda, e senza i loro sogni, le loro paure, emozioni, speranze, pensieri… si, Seeyaround si nutre delle giovani idee di ragazzi e ragazze brillanti, dotati di sensibilità fuori dal comune e desiderosi di mettersi alla prova per creare qualcosa di utile, bello, funzionale ed emozionante.

Image uploaded from iOS

Seeyaround è emozione, si. Ma non solo. Seeyaround è un’applicazione pensata dalle persone per le persone, per facilitare incontri, discussioni, chiacchiere, amicizie… Insomma, un’app che nutre l’anima e ti da gli strumenti per capire meglio ciò che ti circonda, e soprattutto per poter trasmettere questo sapere agli altri.

Seeyaround è nata da un incontro… Ma se ci pensate, tutte le storie nascono da un incontro. La vita è, per così dire, un grande incontro. Tutto ciò che possiamo fare è essere presenti una volta che l’occasione chiama. Sapere cosa dire, cosa fare… E Seeyaround può essere uno strumento in più per non subire la quotidianità in modo passivo, ma per stupire e far stupire gli altri, ponendo l’accento su ciò che ci circonda.

Continuo a fissare il tramonto da fuori l’ufficio, mentre mi vesto, pronto per tornare a casa.

Non mi resta che augurarvi un anno pieni di incontri e di persone.

Noi continueremo a fare il nostro lavoro, con passione e dedizione… Voi pensate ad emozionarvi.

Matteo, Ceo.

(Fonte foto: Matteo Oreglio)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s